Menu Chiudi

I dati

Alcuni dati sui giovani e i media in Svizzera riportano che nel 2020…

I giovani* trascorrono su internet mediamente 2 ore nei giorni infrasettimanali e 3 ore nel fine settimana

0 %

giovani iscritti ad almeno
un social network

0 %

hanno sperimentato il tentativo di ledere la loro immagine in Internet da parte di altre persone

0 %

dichiara che siano già state spedite immagini o testi offensivi sul loro conto

0 %
sono state diffuse su Internet informazioni false e offensive a loro danno

Le ragazze subiscono più spesso offese e molestie

0 %

dei giovani ha visto video violenti al meno una volta 

1 su 3 vittima di bullismo

0 %

ha spedito video violenti almeno una volta

Secondo UNICEF, un giovane su tre in 30 paesi ha dichiarato di essere stato vittima di bullismo online, con uno su cinque che ha riferito di aver saltato la scuola a causa del cyberbullismo e della violenza.

Fonte: Rapporto JAMES 2020 (PDF)

Nello studio JAMES la popolazione di riferimento è costituita da giovani di età compresa tra i 12 e i 19 anni domiciliati in Svizzera.

Visita il sito dello Studio JAMES